Bar Mora

Bar Mora Per il tuo Break
Per il tuo Aperitivo
Per Dissetarti
Vieni a Trovarci!!!

Normali funzionamento

15/05/2021
04/04/2021
#internationalwomensday2021 #barmora
08/03/2021

#internationalwomensday2021 #barmora

#internationalwomensday2021 #barmora

01/03/2021
Ci vediamo lunedi, responsabilmente.
29/01/2021

Ci vediamo lunedi, responsabilmente.

Ci vediamo lunedi, responsabilmente.

06/01/2021
31/12/2020
25/12/2020
04/11/2020
Protezione Civile Chioggia

Protezione Civile Chioggia

🔴 SINTESI DELLE LIMITAZIONI NEL VENETO 🔴

"Tratto dalla pagina Facebook dell'assessore regionale Protezione Civile Gianpaolo Bottacin"

📒Le zone GIALLE (DI CUI FA PARTE IL VENETO)

⚠️Obbligo di mascherina all’aperto e al chiuso.

⛔Coprifuoco alle 22.
Si potrà uscire dalle 5 alle 22. Oltre quest’orario ci si potrà muovere solo per «comprovate esigenze», dunque per motivi di lavoro, salute o urgenza.

⛔Trasporti pubblici al 50%.
È fortemente raccomandato non spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati. Autobus, metropolitane e treni regionali potranno viaggiare con una capienza al 50%.

⛔ È prevista la didattica a distanza al 100% per le scuole superiori, salvo attività di laboratori in presenza.

⛔È prevista l’attività in presenza per scuole elementari e medie ma con uso obbligatorio delle mascherine.

⛔Bar e ristoranti rimangono chiusi dopo le 18, salvo asporto e nessun limite è previsto per la consegna a domicilio dei cibi pronti.

⛔Chiusi cinema, teatri, musei e le mostre.

⛔Sono sospesi i concorsi, ad esclusione di quelli per personale sanitario. Sospesi anche gli esami per l’abilitazione professionale.

⛔Nel fine settimana e in tutti i giorni festivi sono chiusi i centri commerciali ad eccezione delle farmacie, alimentari, tabaccai ed edicole.

Facciamo tutti la nostra parte e forse ne usciremo fuori..... Prima o poi
15/10/2020

Facciamo tutti la nostra parte e forse ne usciremo fuori..... Prima o poi

E anche questa volta via San Felice sotto acqua. Purtroppo ha allagato anche tutti i locali del bar.
15/10/2020
Tempesta tropicale, sott’acqua Chioggia e Sottomarina. Danni per una tromba d’aria | ChioggiaTV

E anche questa volta via San Felice sotto acqua. Purtroppo ha allagato anche tutti i locali del bar.

Una tremenda ondata di maltempo di stampo tropicale con bora molto forte ha colpito Chioggia e Sottomarina. Entrambe le zone della città sono finite sott’acqua. A Chioggia il Baby Mose è stato azionato ma il centro era già allagato. Fognature in tilt e acqua sul Lungomare e nel centro storico d...

10/10/2020
Raixe Venete
03/10/2020

Raixe Venete

IL TRAMEZZINO VENEZIANO

STORIA ED ETIMOLOGIA
Il tramezzino nasce con il nome di sandwich nel lontano 1700 da John Montagu, quarto conte della contea inglese di Sandwich. La storia narra che questo uomo, appassionato giocatore di carte, durante una partita, per non abbandonare il gioco ordinò a uno dei suoi servitori del roast beef tra due fette di pane morbido imburrate e senza crosta. Il gesto fu subito copiato dagli altri compagni gioco e in questo modo, l’abitudine di consumare il sandwich durante altre attività si diffuse rapidamente in tutta Europa, specialmente tra le classi più abbienti.

Successivamente, nel 1800, la nobile inglese, duchessa di Bedford, Anne Mary Stanhope, stufa di attendere l’ora di cena per mangiare qualcosa, decise di accompagnare al classico tè delle cinque britannico dei piccoli sandwich salati: pane bianco privato della crosta, a forma triangolare o rettangolare, imburrato e ripieno di cetriolo. Fu così che iniziò a diffondersi la pratica del “tea sandwiches” in Inghilterra. Intorno al 1850 vennero introdotti all’interno di questi piccoli panini anche salumi e formaggi come farcitura, e la loro espansione si estese in tutta Europa fino ad arrivare in Italia.

È il 1925 e a Torino, presso il Caffè Mulassano di Piazza Castello, durante l’ora del tè vengono serviti per la prima volta dei gustosi paninetti a forma triangolare.
Il nome “tramezzino” si deve al poeta Gabriele D’Annunzio, che durante il periodo fascista battezzò questi curiosi panini con il nome “intramezzo”, letteralmente “che sta nel mezzo”. La parola utilizzata dal famoso poeta voleva infatti rimandare a qualcosa di sfizioso da consumare tra un pasto e l’altro, un vero e proprio spezza-fame.

Ma è a Venezia che il tramezzino fiorisce davvero e ha la sua massima espansione diventando una vera e propria istituzione. Diffusosi molto rapidamente fra tutti i bar più chic del centro, “el tramesin”, diventa il protagonista degli aperitivi, accompagnato da Spritz o un’ombra, il calice di vino. Da qui il tramezzino veneziano ha monopolizzato pian piano tutto il nordest d’Italia, diventando un prodotto tipico, reperibile in qualunque bar.

CARATTERISTICHE:
Il tramezzino veneziano, “el tramesin” in dialetto, possiede delle caratteristiche ben precise, risulta quindi molto diverso sia dal sandwich inglese che dall’intramezzo che amava tanto Gabriele D’Annunzio. Si tratta di morbido pane al latte senza crosta, tagliato a triangolo e farcito molto abbondantemente. Il generoso ripieno è disposto nella parte centrale e i bordi vengono leggermente schiacciati assumendo la tipica forma bombata. La peculiarità, inoltre, è data dall’umidità del pane: questa è conferita non soltanto dall’utilizzo della maionese ma anche dal clima umido della città in cui è maggiormente diffuso che consente di mantenere il pane estremamente morbido, così morbido da sciogliersi in bocca.

I ripieni più diffusi e classici sono: prosciutto e funghi, prosciutto e carciofini, prosciutto e formaggio, mozzarella e pomodoro, tonno e uovo sodo, rucola e gamberetti o granchio, pollo e lattuga. Tutti con l’aggiunta di abbondante maionese. Ma le varianti sono infinite e tutte super gustose. Negli anni le farciture si sono ampliate includendo piatti tipici della tradizione veneta, come il baccalà o le sarde, fino ad arrivare al più moderno e fusion salmone e avocado.
I tramezzini veneziani vengono solitamente esposti in banconi refrigerati, disposti su vassoi e ricoperti da panni leggermente umidi per mantenere intatta la loro freschezza.

Ad oggi il tramezzino veneziano è uno degli street food più amati e apprezzati. Rimane re indiscusso degli aperitivi del nord est ma è perfetto anche per la merenda o un pranzo veloce. I veneziani li apprezzano anche a colazione e non è raro trovarli nella versione arrotolata. Anche in questo caso la farcitura è ricca, abbondante e predominante.

Di Lorenzo Vinci

Preghiamo il Comune di Chioggia e le autorità competenti di vietare le lanterne perché poi arrivano sulle tende parasole...
15/08/2020

Preghiamo il Comune di Chioggia e le autorità competenti di vietare le lanterne perché poi arrivano sulle tende parasole dei parcheggi e tendoni vari e il principio d'incendio è molto facile con questo caldo. #imbecilli @barmora2020

#barmora2020 #Estate2020
10/07/2020

#barmora2020 #Estate2020

#2giugno#festadellarepubblica#buongiornoitalia#barmora2020
02/06/2020

#2giugno
#festadellarepubblica
#buongiornoitalia
#barmora2020

Invitiamo tutti gli interessati ad inoltrarci il loro CV. Ringraziamo fin d'ora tutti coloro che risponderanno.#barmora2...
28/05/2020

Invitiamo tutti gli interessati ad inoltrarci il loro CV. Ringraziamo fin d'ora tutti coloro che risponderanno.

#barmora2020 #ripartiamoinsieme #estate2020

#25aprile #sanmarco #bocolo #festadellaliberazione#celafaremo #andràtuttobene #barmora2020 #iorestoacasa #mifidodite
25/04/2020

#25aprile #sanmarco #bocolo #festadellaliberazione
#celafaremo #andràtuttobene #barmora2020 #iorestoacasa #mifidodite

#Pasqua2020 #BuonaPasqua #iorestoacasa #barmora2020 #mifidodite #celafaremo #andràtuttobene
12/04/2020

#Pasqua2020 #BuonaPasqua #iorestoacasa #barmora2020 #mifidodite #celafaremo #andràtuttobene

28/03/2020
Polizia di Stato

#iorestoacasa #barmora2020 #mifidodite #celafaremo #andràtuttobene

Chi può fermare l’epidemia di #Covid_19 ? Un video che spiega la grande differenza che può fare un singolo individuo nello spargere o frenare l’epidemia. Parla di una responsabilità comune per guarire il Paese, e parla a te che rispettando le regole dai la possibilità ai medici di salvare quante più vite possibili. Restando a casa anche tu sei in prima linea contro il #coronavirus #grazieanomeditutti
#turestaacasa #iorestoacasa

#iorestoacasa #barmora2020 #mifidodite #celafaremo #andràtuttobene
25/03/2020

#iorestoacasa #barmora2020 #mifidodite #celafaremo #andràtuttobene

19/03/2020

E la gente rimase a casa.
E lesse libri e ascoltò.
E si riposò e fece esercizi.
E fece arte e giocò.
E imparò nuovi modi di essere.
E si fermò.

E ascoltò più in profondità.
Qualcuno meditava.
Qualcuno pregava.
Qualcuno ballava.
Qualcuno incontrò la propria ombra.
E la gente cominciò a pensare in modo differente.

E la gente guarì.
E nell’assenza di gente che viveva in modi ignoranti.
Pericolosi.
Senza senso e senza cuore.
Anche la terra cominciò a guarire.

E quando il pericolo finì.
E la gente si ritrovò.
Si addolorarono per i morti.
E fecero nuove scelte.
E sognarono nuove visioni.
E crearono nuovi modi di vivere.
E guarirono completamente la terra.
Così come erano guariti loro.

(K.O’Meara - Poesia scritta durante l'epidemia della peste nel 1800)

#barmora2020 #iorestoacasa #mifidodite #celafaremo #andràtuttobene

#iorestoacasa #mifidodite #andràtuttobene #barmora2020 #celafaremo
17/03/2020

#iorestoacasa #mifidodite #andràtuttobene #barmora2020 #celafaremo

#iorestoacasa #mifidodite #barmora2020 #andràtuttobene #celafaremo
16/03/2020

#iorestoacasa #mifidodite #barmora2020 #andràtuttobene #celafaremo

#iorestoacasa #mifidodite #barmora2020 #andràtuttobene #celafaremo
13/03/2020

#iorestoacasa #mifidodite #barmora2020 #andràtuttobene #celafaremo

12/03/2020

#iorestoacasa #mifidodite #barmora2020 #andràtuttobene #celafaremo

11/03/2020
#iorestoacasa

Ve lo ricordiamo anche noi
#iorestoacasa
#mifidodite

E speriamo che presto solo la musica sia virale

#barmora2020 #festadelladonna
08/03/2020

#barmora2020 #festadelladonna

Confcommercio Ascom Chioggia Confcommercio
27/02/2020

Confcommercio Ascom Chioggia Confcommercio

#NONLASCIARTIINFLUENZARE !!!

#barmora2020 #estate2020
30/01/2020

#barmora2020 #estate2020

06/01/2020
02/01/2020
31/12/2019
31/12/2019
24/12/2019

Indirizzo

Viale San Marco, 10D
Chioggia
30015

Orario di apertura

Lunedì 07:30 - 23:00
Martedì 07:30 - 23:00
Mercoledì 07:30 - 23:00
Giovedì 07:30 - 23:00
Venerdì 07:30 - 23:00
Sabato 07:00 - 23:00
Domenica 07:00 - 23:00

Telefono

+393345344299

Servizi

  • Groups
  • Kids
  • Outdoor
  • Reserve
  • Takeout
  • Waiter
  • Walkins

Specialità

  • Breakfast
  • Coffee
  • Dinner
  • Drinks
  • Lunch

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Bar Mora pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a Bar Mora:

Video

Digitare

Ristoranti nelle vicinanze


Altro Caffè Chioggia

Vedi Tutte

Commenti

Vado a Sottomarina da sempre, ma ho scoperto il Bar Mora solo da qualche anno. Locale piacevole, pulito e accogliente. D'estate c'è musica e si balla... e direi anche a un certo livello... 💃🏼👠💃🏼👠 Io sono celiaca e per cena le insalata che propongono sono ricche e abbondanti. 🥗🥗🥗 Il Signor Fernando e tutto lo staff sono gentili, disponibili e simpaticissimi. 😉👍🏼 Lo spritz bianco è il 🔝... Se vi capita di passare per colazione, pranzo, cena e/o dopo cena... fermatevi... ne vale la pena. 👍🏼 B R A V I... 👍🏼👏🏼
GIOVEDI 20 LUGLIO SOTTOMARINA VIALE S. MARCO 10/D B A R M O R A PRESENTA DALLE 21,30 ALLE 24,00 ESTATE LATINA L'APPUNTAMENTO OGNI GIOVEDÌ PER BALLARE PER DIVERTIRSI PER STARE IN OTTIMA COMPAGNIA A RITMO SALSA BACHATA KIZOMBA SELEZIONI MUSICALI MAURIZIO DONA' DJ BAR MORA SOTTOMARINA IL GIOVEDI LATINO SEMPLICE & COINVOLGENTE NON MANCATE
Bella serata ieri sera .ringrazio tutti i partecipanti e vi aspetto venerdì prossimo
Vi aspettiamo per ballare con tanta bella musica e balli di gruppo vi ricordo che si balla fino alla mezzanotte
Straballatoooo!che figataaa di serata! Grazie a tutti i bailadores che sono venuti numerosi a ballare in questo bellissimo postooo!👏👏👏 💪