Ristorante La Nuova Meridiana

Ristorante La Nuova Meridiana I cibi vengono quasi tutti dal nostro mare e dalla nostra terra. Tradizione e innovazione. Prezzi particolari per pranzi o cene di gruppo, anniversari.
(59)

I cibi vengono quasi tutti dal nostro mare e dalla nostra terra. Taxi acquatico dal centro storico di Chioggia dal 15 sett. Tradizione e innovazione.

Opzioni di pagamento:   Amex Cash Discover Mastercard Visa

Gamma di prezzi: ££

Squadra culinaria: Sebastiano è il nostro chef. Uomo del sud, con grande iniziativa e fantasia. Sapori mediterranei e pesce di Chioggia. Un Must di tradizione e innovazione da provare!

Abbigliamento: Casual

Assonautica Italiana
09/06/2020

Assonautica Italiana

L'ECONOMIA DEL MARE DA QUESTA NOTTE È INSERITA A PIENO TITOLO TRA I SETTORI
STRATEGICI DEL PAESE

Quando oltre 10 anni fa iniziammo a discutere e scrivere di Economia del Mare, di filiera blu e di turismo nautico fummo precursori di una nuova visione del Paese.
Proponevamo asset strategici mai considerati nel loro insieme e mai rilevati, studiati, analizzati, elaborati.
Unioncamere Italiana ed Assonautica furono i primi a mettere in campo analisi di dettaglio, piani
strategici, esame delle criticità, proposte di crescita e sviluppo del comparto.

Oggi....
un lavoro encomiabile dello straordinario Team di Assonautica Italiana che mi onoro di
rappresentare, ha trovato riscontri mai visti prima nella storia della nautica Italiana presso il Governo.
È stata una notte piena di soddisfazioni per tutti noi: finalmente i 180.000 addetti del solo
comparto nautico vengono considerati alla pari dei 90.000 assunti della FCA o dei 10.700 dell'ILVA di Taranto. Senza parlare poi del resto della forza lavoro, si tratta infatti di altre centinaia di migliaia di lavoratori che operano in mare o nel "turismo costiero".

Abbiamo appena cominciato, sia chiaro.
Adesso serve portare a termine le linee di sviluppo e di rilancio del cluster nautico introdotte nelle 100 azioni per fare ripartire l'Italia per il bene di tutti: diportisti, lavoratori della filiera, imprese e forze sindacali.
Contemporaneamente sarà necessario dedicarsi alle attività collegate assieme ai sindacati di categoria di ogni sigla: dal balneare ai campeggi, dalla pesca al traffico marittimo.

L'appello è ancora una volta alla unità ed al bene collettivo.

Un meritatissimo plauso a tutti i nostri uomini e donne che hanno lavorato in silenzio e definito le azioni da proporre alla Task Force presieduta da Colao.
Esprimo la mia più viva riconoscenza alla Presidenza del Consiglio che ci ha ascoltato con grande attenzione e ai componenti della Task Force che hanno operato con altissima professionalità e gratuitamente per il "Sistema Paese" in un momento così difficile.

Seguirà in giornata il comunicato stampa.

Buon Vento a Tutti

Alfredo Malcarne
Assonautica Italiana
Presidente

Un ristorante non distribuisce solo cibo, un ristorante ti coccola ed elargisce momenti di serenità e relax, indimentica...
08/06/2020

Un ristorante non distribuisce solo cibo, un ristorante ti coccola ed elargisce momenti di serenità e relax, indimenticabili sensazioni che stimolano i sensi, un rum pregiato, un sigaro, gli amici, tutto questo si chiama felicità.

06/06/2020
05/06/2020

Si avvisa la gentile clientela che oggi il ristorante rimarrà aperto sia per il pranzo che per la cena!
Info e prenotazioni al 3406356404

Da stasera pizza.. new entry impasto canapa.
30/05/2020

Da stasera pizza.. new entry impasto canapa.

12/05/2020

Siamo alla ricerca del nuovo staff 2020.
Per il periodo di Giugno-Settembre cerchiamo le seguenti figure:
Camerieri di sala
Il candidato deve essere in grado di gestire autonomamente la propria area di lavoro e soddisfare tutte le esigenze del cliente, dall’ accoglienza al servizio completo.
Deve essere ovviamente predisposto al lavoro in team e al contatto con il pubblico.
Inviare curriculum a [email protected] o presentarsi direttamente presso il ristorante la Nuova Meridiana sito nella Darsena Marina del sole, via Valgrande 7, 30015 Chioggia.
No perditempo!

Io sono pronta😊
09/05/2020

Io sono pronta😊

A breve torneremo a mangiare fuori con gli affetti più cari,gli amici e bisognerà farlo in tutta tranquillità e sicurezza ed è per questo che un nostro Totem è stato consegnato presso il Ristorante la Nuova meridiana
Grazie per la fiducia per noi è motivo di orgoglio

Lagunamare di Assonautica Venezia
06/05/2020

Lagunamare di Assonautica Venezia

La navigazione da diporto in Veneto è consentita per tutte le attività sportive: pesca, sub, vela, canottaggio, voga, windsurf, sup, spostamenti per lavoro, urgenza, altri motivi di necessità, prove in mare e spostamenti da/per cantieri, porti e marine. La navigazione per andarsi a fare un giro o per fare campeggio nautico non è consentita. Chi può andare in barca: il proprietario o altro avente titolo con il suo nucleo familiare. Per il momento l'unica cosa che non è chiara è se si possa andare in barca in compagnia di persone esterne al nucleo familiare. Per il resto grazie all'attività associativa e di relazioni istituzionali di Assonautica Venezia possiamo dire che il diporto in Veneto ha riaperto i battenti.
NOVITÀ ED ANTICIPAZIONI SULLA NAUTICA E SUL TURISMO COSTIERO - spiagge, campeggi e vacanze - IN DIRETTA ALLE ORE 12.20 DI OGGI SULLA PAGINA LAGUNAMARE DI ASSONAUTICA VENEZIA CON IL NOSTRO PRESIDENTE MARINO MASIERO.

04/05/2020

Gentili clienti è con enorme piacere che vi informo che da sabato 9 maggio riprenderemo la nostra attività con vendita per asporto.
La vendita sarà effettuata rispettando le norme igienico- sanitarie e garantendo che gli ingressi per il ritiro dei prodotti avvengano dilazionati nel tempo e negli spazi esterni o eventualmente all interno del locale, consentendo la presenza di un cliente alla volta!
Offriamo inoltre per chi lo desidera, sempre previa prenotazione, la consegna direttamente sulle barche!
Certi della vostra comprensione e fiduciosi nella vostra collaborazione vi auguro una buona serata!

Mi volevano principessa, ma sono nata guerriera!Nella vita per realizzare grandi cose, non bisogna solo agire ma anche s...
28/04/2020

Mi volevano principessa, ma sono nata guerriera!
Nella vita per realizzare grandi cose, non bisogna solo agire ma anche sognare; non solo pianificare, ma anche crederci.
Ed io ci credo!
Work in progress!!!

Radio Clodia
28/04/2020

Radio Clodia

Domani ospite di Radio Clodia Marino Masiero, Presidente di Assonautica Venezia

Lagunamare di Assonautica Venezia
27/04/2020

Lagunamare di Assonautica Venezia

ZAIA ACCOGLIE LE RICHIESTE DI ASSONAUTICA VENEZIA E APRE I PORTI TURISTICI ALLE MANUTENZIONI. MASIERO A BRUGNARO: LA SPECIFICITA' DI VENEZIA E DELLA LAGUNA ATTENDONO L'OK PER MUOVERSI IN BARCA IN PIENA LEGITTIMITA'.

Non è passata mezzora dalla conferenza stampa giornaliera di Zaia che apre alle manutenzioni delle barche da parte dei proprietari nelle darsene che Assonautica Venezia è in linea diretta con l'Amministrazione Comunale. " E' da giorni che abbiamo un filo diretto con l'amministrazione Brugnaro. Questa mattina in particolare abbiamo avuto rassicurazioni che ci sarebbe stata la massima collaborazione da parte del Comune di Venezia e della Regione Veneto, in modo da agevolare la ripresa del comparto nautico fiaccato dall'emergenza virus, e che rischia di perdere la stagione" afferma Marino Masiero presidente di Assonautica Venezia. "Ora che Zaia ha permesso il movimento all'interno dei confini comunali chiediamo al Sindaco Brugnaro di poterlo fare anche con le barche vista la specificità di Venezia. Attendiamo una risposta urgente. Forse già in serata da parte di una amministrazione che si è dimostrata molto attenta alle nostre istanze".

Ecco il testo della pec appena inviata:

Gentilissimo Sindaco Brugnaro,
alla luce dell'intenso e proficuo colloquio di questi giorni con i suoi uffici, Le scrivo per poter avere un chiarimento urgente in merito all'ordinanza testé annunciata in conferenza stampa dal Presidente della Regione Zaia riguardante anche il comparto nautico.

Appare chiaro finalmente, che è permesso lo spostamento dalle residenze alle imbarcazioni, anche di tipo intercomunale, al fine di poter effettuare in proprio i lavori di manutenzione ai propri beni da parte dei diportisti veneti.

Ciò che costituisce un fatto di assoluta novità a livello nazionale è la possibilità di muoversi nell'ambito del territorio comunale in maniera libera anche per ragioni diverse da motivi di urgenza, di lavoro o per gli approvvigionamenti vitali previsti dal DPCM 25 marzo u.s. e seguenti.
Bene.
La mia richiesta a nome degli oltre 60.000 diportisti del Veneto ed in particolare di quelli che hanno la fortuna di risiedere a Venezia, se si intenda compresa, sempre dotati delle misure di protezione individuale e con gli accorgimenti previsti delle disposizioni di legge Covid19, anche la possibilità di muoversi in barca, oltre che in auto o con altri mezzi di locomozione, alla stregua di quello che può accadere nei comuni di sola terraferma, concordando con Lei che la specificità di Venezia e dei comuni lagunari debba essere sempre riconosciuta.

RingraziandoLa ancora una volta per l'immediata risposta che ha avuto modo di riservarci in occasione della trasmissione in diretta pomeridiana di una settimana fa, - che ha generato un importante percorso di emulazione a livello nazionale - colgo l'occasione per porgerLe i miei migliori saluti e quelli di Alfredo Malcarne, Presidente di Assonautica Italiana

Marino Masiero
Assonautica Venezia
Presidente
Assonautica Italiana
V. Presidente

in foto Malcarne e Masiero con il comandante Generale Capitanerie di Porto Amm.o Pettorino

Assonautica Italiana
26/04/2020

Assonautica Italiana

Domani sera alle ore 21.00 saremo ospiti della trasmissione “Primus Inter Pares speciale CoVid-19” focus turismo sulla questione mare e nautica. Diretta can.12 Veneto ed Emilia Romagna , Lombardia, e Fvg, sul 13, Lazio 613 e 642, Campania 638, in TAA. #DirettaFacebook su pagina di #ireporter + streaming sul sito #gruppotv7. Avremo modo di far conoscere al grande pubblico il nostro intenso lavoro di questi due mesi e qual'è la nostra "mission". Nella prima foto la lista dei canali e nell'ultima il Conduttore Giorgio Borile. Inviato di Assonautica Italiana il nostro Vice Presidente Marino Masiero.

Assonautica Italiana
25/04/2020

Assonautica Italiana

ASSONAUTICA ITALIANA DOPO LA CONFERENZA DI IERI SERA CON LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO CHE NE ANTICIPAVA I TEMI, HA INVIATO STAMATTINA AL PRESIDENTE CONTE LA RICHIESTA DELLO SBLOCCO ANTICIPATO DELLE ATTIVITÀ NAUTICHE, DELLA PESCA SPORTIVA E DELLA SUBACQUEA. AFFRONTATO ANCHE IL PROBLEMA DEGLI SPOSTAMENTI REGIONALI E PROPOSTA UNA SOLUZIONE EFFICACE.
MALCARNE: "ADESSO ATTENDIAMO LE DECISIONI DELLA TASK FORCE E DEL CTS.

Ecco il testo integrale:

Al Presidente del Consiglio prof. Giuseppe Conte

Presidente, le misure adottate dal Governo in ambito nautico, sono state ampiamente apprezzate dai 13.000 iscritti e dai 60.000 simpatizzanti delle 50 sezioni di Assonautica Italiana.
Tra loro diportisti, operatori della piccola e media impresa e operatori professionali dell'indotto che occupa complessivamente 178.000 persone.
I gestori dei porti, dove attualmente si trovano oltre 500.000 imbarcazioni, hanno potuto continuare le necessarie attività di controllo e manutenzione grazie all'inserimento dei codici Ateco specifici del settore, come da noi richiesto, nei 2 DPCM e nel DM MIT sulle restrizioni Covid.

Alla nostra puntuale e tempestiva interpretazione delle tre disposizioni normative abbiamo dato seguito con l'apertura del nostro Sportello Legale Assonautica e dello Sportello di Supporto Psicologico - fruibili dalla utenza nautica gratuitamente - , per fare fronte a migliaia di richieste di supporto e di aiuto, per lo più dal segmento professionale che, vale la pena di renderLa partecipe, ha espresso all'unanimità sentimenti di grande fiducia nei confronti delle misure adottate dal Suo Governo.

Grazie a Lei, la nautica da Covid 19 uscirà finalmente con il rispetto istituzionale che merita.

Ci troviamo oggi nella condizione di dover rispondere ai tantissimi utenti che desiderano andare nei porti ad effettuare piccole lavorazioni di manutenzione in proprio, e, possibilmente, tornare a navigare. Le regioni Lazio, Veneto, Liguria e Toscana hanno aperto a varie attività "isolanti" per chi le pratica, quale ad esempio l'orticultura ad uso familiare. Bene.
Con la presente pongo alla Sua attenzione
la necessità di autorizzare, al pari delle altre attività "isolanti" molto utili alle persone per tornare a vivere, lo svolgimento in forma amatoriale di attività artigianali concernenti la piccola nautica, nella generale ottica di tutela della salute pubblica e nel pieno rispetto di quanto previsto dai citati Decreti volti al contenimento del contagio da Covid-19, in modo tale da consentire ai proprietari di imbarcazioni, ovvero ai diportisti in genere, ma anche ai pescatori e ai subacquei, di poter raggiungere i porti turistici, i cantieri di rimessaggio invernale e le proprie imbarcazioni per controllarne lo stato di conservazione ed effettuare piccoli lavori di manutenzione, per la preparazione delle stesse essendo oramai superata la data di apertura della stagione nautica.
Altrettanto riguardo alla pesca sportiva e alle immersioni subacquee quali, appunto, attività che si svolgono in pieno isolamento sia in fase preparatoria che in quella operativa.

E ciò, ripeto, alla stregua di quanto è stato consentito dalla stessa Regione Lazio in favore dello svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e di conduzione di allevamenti di animali da cortile, proprio con l’Ordinanza del 15 aprile 2020 n. Z00029, recante ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.
Quanto sopra con la sostanziale differenza che nel caso della nautica si tratta di un'attività stagionale che se compromessa, restando sospese le attività preparatorie private, rischia di far saltare le economie dell'intero anno per coloro che vi operano.

Nei porti abbiamo bisogno al più presto, Presidente Conte, della presenza degli utenti finali della filiera nautica, senza i quali se si protrae il blocco per altri 10 giorni, la sopravvivenza stessa del comparto verrebbe ulteriormente messa a rischio.

Riguardo agli spostamenti tra regioni ho il dovere di chiedere una deroga alla bozza delle disposizioni del prossimo DPCM in quanto abbiamo alcune migliaia di diportisti che risiedono fuori regione rispetto al luogo di ormeggio delle imbarcazioni .
Le attività di navigazione dei nuclei familiari conviventi non aumentano il rischio di contagio e quindi, se la navigazione fuori regione di residenza fosse contingentata ai soli nuclei familiari conviventi, limitando le attività di tipo terrestre nelle immediate vicinanze della propria imbarcazione ai soli fini di carico e scarico dall'auto delle attrezzature e dei beni necessari all'uso della barca, avremmo così risolto la problematica sanitaria ed attuato un dispositivo chiaro.
Una soluzione quella che mi permetto di suggerire, che supererebbe discriminazioni tra gli utenti in quanto impedire l'accesso alle barche ormeggiate fuori regione di residenza sarebbe una penalizzazione, soprattutto per la Liguria e le regioni del sud.

Confidando come sempre nella continuazione dei consolidati ed efficaci rapporti in essere con Lei ed il suo team La ringrazio a nome di tutti i 2 milioni di donne e di uomini che a vario titolo vanno per mare e che Unioncamere tutela grazie al braccio operativo di Assonautica Italiana.

Alfredo Malcarne
Presidente

Assonautica Italiana
23/04/2020

Assonautica Italiana

Il Presidente di Assonautica Italiana prof. Alfredo Malcarne stamattina ha presentato la relazione sulla #crisieconomica dovuta alla serrata delle aziende per l'emergenza #covid19 alla Cabina di Regia convocata dal Prefetto di Brindisi.
Tema il monitoraggio del disagio sociale ed economico e le attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni criminosi e di ogni forma di illegalità.
Una grande risorsa per il comparto nautico avere in #AssonauticaItaliana le competenze che permettono il collegamento in tempo reale con l'intera società civile, i sindacati di categoria e le imprese.
Noi siamo dell'idea da sempre che per far correre il paese ci voglia lo #spiritodisquadra giusto e che le parole #complementarieta, #sussidiarieta, #solidarietà, #liberta e #giustiziasociale siano i cardini di una società in grado di crescere, di superare la crisi e di competere sul mercato globale.
La nostra idea di #mare accessibile a tutti, ad esempio, ci piace condividerla con quelli che, superando gli stereotipi dell'individualismo, hanno la capacità del #dialogo a ogni livello, sia esso sociale, produttivo, rappresentativo o istituzionale.
L'Italia su questi temi si giocherà il #futuro, perché non c'è alcun dubbio che la #libertà e la tenuta del paese costituiscano solo parzialmente la base del nostro #sviluppo.
Nei prossimi anni, piaccia o meno, dovremo trovare un modo nuovo di fare #economia, #finanza, #associazionismo e #politica perché se i soggetti che hanno in mano le sorti del paese non attuano #azioniunitarie, mediate e #condivise, partendo dal risollevare le fasce più deboli attraverso la riattivazione degli ascensori sociali, la nazione è destinata al #fallimento.
Si, perché la libertà senza la giustizia sociale diventa solo la libertà di andare in regressione economica e di morire di fame.
Marino Masiero
Assonautica Italiana
Vice Presidente

Assonautica Italiana
19/04/2020

Assonautica Italiana

MALCARNE AL PRESIDENTE CONTE E AGLI UTENTI DELLA NAUTICA : È IL TEMPO DELLE DECISIONI - SERVE UNITÀ, LUNGIMIRANZA E SPIRITO DI SQUADRA

Amici Diportisti, Associati Colleghi del Comparto Nautico, il momento è quello delle decisioni. #AssonauticaItaliana si sta confrontando con il #Governo assieme ad altre importanti compagini della #filieranautica per fare riaprire i porti all'utenza e per consentire a chi va in barca di #tornareinmare. Se non riusciamo almeno a prospettare a breve una data di apertura, i #cantieri che sono in totale assenza di ordini e i #concessionari che hanno in casa motori, barche ed accessori che rimarranno invenduti, rischiano di chiudere per sempre. Il #charter è in affanno e tutta la filiera legata alla #portualitàturistica è in serio pericolo economico e sociale. Siamo riusciti a mantenere aperti i #cantieri e i #portituristici durante il #lockdown colloquiando con il Governo ed inserendo i #codiciateco della nautica negli allegati alle disposizioni #covid19. Ringraziamo il #Governo per la sensibilità dimostrata ma non basta.
Adesso abbiamo bisogno di sensibilizzare l'opinione pubblica. Andare in barca con lo stesso nucleo familiare con il quale stiamo chiusi da quasi 2 mesi dentro alle nostre case NON GENERA CONTAGIO. LA #BARCA È IL POSTO PIÙ SICURO DOVE STARE per non contrarre il virus. La Task Force del #PresidentedelConsiglio con la quale lavoriamo GIORNO E NOTTE deciderà a breve quando riaprire le attività economiche e sociali. SE LA NAUTICA NON RIPARTE ENTRO I PRIMI DI MAGGIO sarà un disastro non tanto per chi andrà in mare, magari a giugno, ma per chi invece dalla nautica trae le RISORSE PER VIVERE o per far vivere e studiare i propri figli. AIUTATECI a fare #PRESSING sul Governo condividendo su facebook o inviando ai Vostri amici la lettera del Presidente di Assonautica Italiana #AlfredoMalcarne che chiede la riapertura delle attività nautiche in quanto non a rischio contagio.
Restando #TUTTIUNITI e facendo massa critica LE SFIDE SI VINCONO!
Associarsi ad Assonautica Italiana ha un grande valore che si riassume con il concetto di " COMUNITÀ DEL MARE" e ora più che mai, con i risultati di questi giorni, è chiaro che i DIPORTISTI NAUTICI ITALIANI hanno bisogno di #rappresentanza.
Per chi vuole iscriversi :
Nicoletta Heker 349 065 6903
Un abbraccio a tutti Voi.
Grazie.
Marino Masiero
Assonautica Italiana
V.Pres. Nazionale
In foto: il Presidente Assonautica Nazionale Alfredo Malcarne, la delegazione con il Vice Presidente di Assonautica ricevuta a Palazzo Chigi e la richiesta di ieri a #GiuseppeConte di #AlfredoMalcarne

Indirizzo

Via Valgrande 7 Presso Darsena Marina Del Sole
Chioggia
30015

Telefono

+393406356404

Servizi

  • Groups
  • Outdoor
  • Reserve
  • Takeout
  • Waiter

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Ristorante La Nuova Meridiana pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a Ristorante La Nuova Meridiana:

Video

Ristoranti nelle vicinanze


Altro Ristorante di pesce Chioggia

Vedi Tutte

Commenti

Oggi ci siamo concessi un super pranzo di pesce presso la Nuova Meridiana Ristorante. Ottimo servizio, accoglienza cordiale e solare, pesce freschissimo e di ottima qualita'! Pranzato in grande serenità con un ottimo pranzo preparato con cura e freschezza!
È ripartita la stagione ormai da qualche tempo presso il Ristorante La Nuova Meridiana e finalmente ci siamo concessi di mangiare fuori visto lo sblocco del Lockdown; Quest'anno ho trovato una fantastica novita', la pizza con impasto al Farro! Leggera e fragrante! Ottima Pizza! Consigliatissima!
Grigliata di pesce🔝 #RistoranteLaNuovaMeridiana#
#segnapostonumero21# #pescespada# #ristorantelameridiana🔝#
grazie mille per il pranzo che ci avete preparato
#insalatissima#estate#
Tagliolini all'Astice 🔝
#complex#
#lunch# #ristorantemarinadelsole#
#high quality# #pranzo della domenica# 🔝 #crudo# #pesce fresco#
#apericenabuffetristorantelameridiana#
Vi aspettiamo numerosi per la grande serata del Ristorante la Meridiana #happycarnival#